Cosa è la Partenza

Come un passaggio all'età adulta, Partire significa prendere coscienza delle proprie scelte di vita.
La Partenza è l'avvenimento che conclude il percorso educativo negli scout (diventando, se lo si desidera, educatori). Avviene all'età di circa 21 anni e prevede una cerimonia nella quale il "Partente" legge uno scritto chiamato "Piano di vita" nel quale esprime le conclusioni della riflessione su tre temi principali:
Scelta politica ~ Scelta di fede ~ Scelta di servizio
Il cammino verso la partenza comincia fin da lupetti, con modalità e strumenti adeguati all'età. Riuscire ad accompagnare i bambini e ragazzi in questo lunghissimo cammino, pieno di persone, luoghi e incontri diversi, è molto divertente ma anche molto difficile. Oltre all'amore e alle capacità individuali degli educatori, lo strumento che permette la continuità di questo lungo percorso
è una metodologia ben codificata e trasmessa agli educatori tramite un approfondito iter di formazione.